Chiusura punti vendita Mercatone Uno, Il M5s chiede un'audizione all'Ars

"Parallelamente a Roma chiederemo l'istituzione di un tavolo di crisi. Non si può più accettare che i lavoratori debbano pagare in prima persona le conseguenze di tutto ciò", afferma Luciano Cantone

Un'audizione all'Ars e la richiesta di apertura del tavolo di crisi al Ministero dello Sviluppo economico. Sono queste le iniziative annunciate dal Movimento 5 stelle per "cercare di limitare i danni della prossima chiusura dei punti vendita di Mercatone Uno, compresi i punti vendita di Misterbianco e di Palermo, in cui dipendenti solo in minima parte saranno assorbiti dalla società Cosmo che opera col marchio 'Globo'".

Le azioni sono state concordate dai parlamentari 5 stelle all'Ars e alla Camera, Jose Marano, Luciano Cantone e Santi Cappellani nel corso di un incontro con i dipendenti di Mercatone Uno. "Chiederò immediatamente - afferma Jose Marano - la calendarizzazione di un'audizione dei vertici di Cosmo e delle parti sociali in commissione Lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Parallelamente a Roma chiederemo l'istituzione di un tavolo di crisi. Non si può più accettare che i lavoratori debbano pagare in prima persona le conseguenze di tutto ciò", afferma Luciano Cantone. L'accordo raggiunto tra Mise e 'Cosmo' prevede il salvataggio in Sicilia di soli 34 dipendenti sui 270 occupati nei tre punti vendita siciliani, Misterbianco, Palermo e quello già chiuso di Carini. "Si tratta - afferma Jose Marano - di percentuali veramente risibili e di termini che non possono essere accettati dalle parti in causa. Nostro dovere è quello di studiare tutte le soluzioni possibili per limitare il più possibile i danni, sempre premesso che anche un solo licenziamento è un dramma enorme per chi lo sconta sulla propria pelle".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento