menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz della polizia contro il clan Cappello-Bonaccorsi: i nomi dei 31 arrestati

Tra loro c'è anche Massimiliano Salvo. Una presunta "annacata" del cereo degli ortofrutticoli sotto casa sua, fece scoppiare un vero e proprio scandalo durante la festa di Sant'Agata del 2015

Clan smantellato a Catania. Trentuno le persone arrestate dalla Squadra mobile per associazione a delinquere di stampo mafioso, ritenute inserite nella cosca Cappello-Bonaccorsi. Tra loro c'è anche Massimiliano Salvo. Una presunta "annacata" del cereo degli ortofrutticoli sotto casa sua, fece scoppiare un vero e proprio scandalo durante la festa di Sant'Agata del 2015. In quella occasione la candelora fece una sosta prolungata tra via Torre del Vescovo e via Antico Corso, ufficialmente a causa di un problema tecnico. Lì, però, abitava proprio Massimiliano Salvo

Questi gli arrestati:

1.    BALSAMO Calogero Giuseppe (cl.1960), pregiudicato;
2.    BALSAMO Massimiliano (cl. 1975), pregiudicato;
3.    BALSAMO Salvatore (cl. 1985), pregiudicato;
4.    BRUNO Giovanni (cl.1958), pregiudicato;
5.    CALOGERO Sebastiano (cl.1985), inteso “u picciriddu”, pregiudicato;
6.    CAMBRIA Andrea (cl.1963), pregiudicato, già detenuto per altra causa presso la Casa Circondariale di Agrigento; 
7.    CAMPAGNA Maria Rosaria (cl.1969), pregiudicata;
8.    CATANZARO Giovanni, (cl.1965), inteso “u milanisi”, pregiudicato;
9.    DI MAURO Carmelo (cl. 1986), pregiudicato;
10.    DI MAURO Orazio (cl.1982), pregiudicato;
11.    GIANNINO’ Carmelo (cl.1963), pregiudicato;
12.    GRECO Domenico (cl.1975), inteso “u ciociu”, pregiudicato;
13.    GUGLIELMINO Giuseppe (cl.1974), pregiudicato, già sottoposto agli arresti domiciliari per altra causa;
14.    LICANDRO Carmelo (cl.1971), inteso “Melu fungia”, pregiudicato;
15.    LOMBARDO Giuseppe Salvatore (cl.1967), inteso “Salvuccio ‘u ciuraru”, pregiudicato, Sorvegliato Speciale di P.S; 
16.    LUPICA Mario (cl.1966);
17.    NIGRO Emanuele Giuseppe (cl.1982);
18.    PALAZZOLO Giuseppe (cl.1966), inteso “Pippo ca’ lente”, pregiudicato; 
19.    PIRO Giuseppe (cl.1991) pregiudicato;
20.    PRIVITERA Giovanni Matteo (cl.1967), inteso “Peri ‘i iaddina”, pregiudicato;
21.    RAPISARDA Antonio Fabio (cl.1987) già detenuto per altra causa presso la Casa Circondariale di Catania - “Piazza Lanza”;
22.    RAVANESCHI Giuseppe (cl.1969), inteso “Pippo pilu russu”, pregiudicato;
23.    RINDONE Claudio Calogero (cl.1981);
24.    SALVO Salvatore Massimiliano (cl.1982), inteso “Massimo ‘u carruzzeri”, pregiudicato;
25.    SCALIA Antonio (cl. 1987);
26.    STRANO Santo (cl. 1966),  inteso “facci ‘i palemmu”, pregiudicato, già detenuto per altra causa presso la Casa Circondariale di Voghera (PV);
27.    TROPEA Tommaso (cl.1964), inteso “Racci”, pregiudicato;
28.    VENTIMIGLIA Mario (cl.1986), pregiudicato;
29.    VINCI Luigi Sebastiano (cl.1975);
30.    ZAMPAGLIONE Nunzia, (cl.1977), intesa “Nancy”,

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento