menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coltivava canapa nel cortile di casa: arrestato

Il 21enne Fabio D’Amico ha tentato di disfarsi di una "stecchetta" alla vista dei carabinieri

I carabinieri di Catania hanno arrestato il 21enne Fabio D’Amico, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nel corso di un servizio perlustrativo nel quartiere Villaggio Sant’Agata i militari, in via Ammiraglio Marcantonio Colonna, hanno notato due giovani transitare nella corsia opposta a bordo di uno scooter Honda SH il cui passeggero, il D’Amico appunto, appena compreso l’intento dei militari di effettuare un controllo e poco prima di essere entrambi fermati, ha lanciato un involucro di carta stagnola tra le auto posteggiate. Il tentativo non è però andato a buon fine perché i militari all’interno di quell’involucro hanno trovato 2 grammi di marijuana e, in considerazione dei suoi specifici trascorsi, hanno deciso di perquisire la sua abitazione dove, all’interno di un cassetto, hanno rinvenuto circa 5 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione ma anche, nel cortile privato dell’abitazione, 4 piante di canapa indiana alte già un metro con le infiorescenze già disponibili. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere ammesso all’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Sicurezza

Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento