Nuovi controlli contro parcheggiatori abusivi e lavavetri

Sono stati verbalizzati ben 13 i posteggiatori abusivi: uno di questi è stato anche destinatario di un’ ordine di allontanamento

L’attività di controllo della polizia municipale si è concentrata, in questi giorni, sui controlli ai parcheggiatori abusivi e ai lavavetri. In particolare l’attività del reparto operativo Annona e Sicurezza urbana, su indicazione dell’assessore Porto, del comandante Sorbino e del responsabile del reparto Caccamo, ha effettuato dei controlli di contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

Le zone interessate sono via Vincenzo Giuffrida, via Ventimiglia e corso Sicilia dove, sono stati verbalizzati ben 13 i posteggiatori abusivi: uno di questi è stato anche destinatario di un’ ordine di allontanamento. Giro di vite anche per il fenomeno dei lavavetri, grazie alla segnalazione di diversi cittadini. Tre pattuglie di vigili annonari e una di polizia ambientale sono intervenute, infatti, in diverse zone di Catania, sia nel centro storico sia in via Vincenzo Giuffrida e Barriera, dove la presenza dei lavavetri è spesso pressante. Sono stati fermati due stranieri, bloccati dopo una colluttazione ed immediatamente condotti presso gli uffici di polizia giudiziaria per gli accertamenti di rito e dalla polizia scientifica per l’ identificazione e l’espulsione dal territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento