menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli straordinari nei quartieri, raffiche di multe e sanzioni

I poliziotti del commissariato Borgo-Ognina hanno effettuato verifiche a Ognina, Picanello e Canalicchio, in collaborazione con la guardia di finanza e la polizia municipale

Nell’ambito del piano d’azione “Modello Trinacria” per la prevenzione e il contrasto della criminalità, gli agenti del commissariato Borgo-Ognina e del reparto prevenzione crimine della Sicilia Orientale con la collaborazione della guardia di finanza e della polizia municipale hanno effettuato controlli straordinari nei quartieri di Canalicchio, Picanello e Ognina.

In particolare, sono state controllate 24 persone, 309 veicoli e elevate 15 sanzioni al codice della strada provvedendo, in certi casi, al sequestro del veicolo per mancanza dell’obbligatoria copertura assicurativa. Inoltre, durante un controllo a campione su strada delle autovetture, ne è stata trovata una rubata che è stata sequestrata e restituita al legittimo proprietario.

E’ stata effettuata anche un’attività di controllo dei soggetti sottoposti a misure restrittive a obblighi di polizia e sono state controllate 11 persone sottoposte per vari reati alla misura cautelare degli arresti o della detenzione domiciliare. 

Infine, al fine di contrastare il dilagante fenomeno dell’evasione fiscale, è stata verificata la corretta emissione dello scontrino fiscale in otto esercizi commerciali ubicati nei quartieri di Barriera, Borgo e Picanello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento