menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in Sicilia 1391 nuovi positivi: a Catania +396

I dati del ministero della Salute fotografano una situazione in peggioramento. Eseguiti 7.597 tamponi, con tasso di positività schizzato al 18,3%. Complessivamente in ospedale col Covid ci sono 1.367 pazienti. Ci sono altri 370 dimessi/guariti

Continua a salire il numero dei nuovi casi di Coronavirus accertati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Secondo i dati del ministero della Salute, oggi sono 1.391 a fronte di 7.597 tamponi per un tasso di positività di 18,3%. Ieri era del 16,5%. Netto aumento anche delle vittime: 34 in 24 ore. Il totale da inizio pandemia è di 2.528.

Rispetto a ieri aumentano i ricoverati con sintomi, che oggi sono 1.181 (44 in più). In Terapia intensiva ci sono altri due posti letto occupati per un totale di 186 (13 nuovi ingressi). Complessivamente in ospedale col Covid ci sono 1.367 pazienti, 46 in più di ieri. Cresce anche il numero delle persone in isolamento domiciliare arrivato a 35.211 (ieri 34.270). Il totale degli attualmente positivi supera quota 36 mila (36.578 per l'esattezza). Ci sono altri 370 dimessi/guariti, che portano il totale a 58.832. 

Questa la divisione dei nuovi casi per provincia: Catania 396; Palermo 295; Messina 210; Ragusa 69; Trapani 76; Siracusa 197; Caltanissetta 56; Agrigento 44 ed Enna 48.

L'andamento dei contagi nell'ultima settimana

Aumentano i nuovi positivi, i ricoverati, gli ingressi in terapia intensiva e i morti. Diminuiscono invece i dimessi e i guariti. Sono questi i dati diffusi domenica 3 gennaio 2021 dal Dipartimento della Protezione Civile relativamente all’emergenza sanitaria legata al Covid -19 nella nostra regione. Dai dati emerge un generale peggioramento dell'andamento della pandemia. Nel dettaglio, nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 6.931, valore più alto del 36,2% rispetto alla settimana precedente, quando si era invece registrata una diminuzione del 19,8%. Coronavirus, si impenna il numero dei nuovi positivi in Sicilia: 7 mila in una settimana. I tamponi positivi sono pari al 14,1% dei tamponi effettuati nella settimana (la settimana precedente erano il 10,5%). Con riferimento ai casi testati, la percentuale di positivi nella settimana è pari al 23,2%, in sensibile aumento rispetto al 17,0% della settimana precedente.

Gli scenari

"Valutiamo l'ipotesi per il prossimo fine settimana di applicare le misure da zona rossa per i festivi e prefestivi, con la salvaguardia dei comuni più piccoli per gli spostamenti": è quasi l'una di notte quando il ministro della Salute Roberto Speranza ufficializza le intenzioni del governo sulle restrizioni da varare in tutta Italia dopo l'Epifania. La scadenza del decreto legge 172/2020, prevista per il 7 gennaio, potrebbe essere prorogata con un'ordinanza del ministero e le ipotesi in campo sono due: mantenere le misure vigenti fino al 15 gennaio, data di scadenza del Dl 158/2020 e del Dpcm 3 dicembre, oppure tornare in zona gialla il 7 e l'8 gennaio per poi passare in fascia arancione o rossa il week end del 9 e del 10 e poi, sulla base del monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità, assegnare le zone alle regioni a partire dal lunedì seguente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento