Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Sant'Alfio

Coronavirus, Sant'Alfio diventa zona rossa: a rischio anche Acireale

Quattro nuove "zone rosse" e proroga per altre otto in Sicilia. Lo ha disposto il presidente della Regione Nello Musumeci, con un’ordinanza appena firmata

Quattro nuove "zone rosse" e proroga per altre otto in Sicilia. Lo ha disposto il presidente della Regione Nello Musumeci, con un’ordinanza appena firmata. Le nuove restrizioni - in vigore da venerdì 16 a mercoledì 28 aprile – riguardano: Catenanuova e Cerami, in provincia di Enna; Mussomeli, nel Nisseno; Sant’Alfio, in provincia di Catania. I provvedimenti, necessari per l’aumento considerevole del numero dei positivi al Covid, sono stati richiesti dalle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Aziende sanitarie provinciali. Le proroghe – da domani fino a giovedì 22 aprile – sono state invece adottate, su richiesta dei sindaci, per: Caltanissetta; Biancavilla, in provincia di Catania; Centuripe, Pietraperzia e Regalbuto, nell’Ennese; Francavilla di Sicilia, in provincia di Messina; Lampedusa e Linosa, nell’Agrigentino; Mazzarino, nel Nisseno.

Situazione critica anche ad Acireale. Nel pomeriggio il sindaco, Stefano Ali', ha ricevuto dall'Ufficio del commissario Covid i dati relativi all'ultimo rilevamento del numero dei soggetti "positivi" e, in relazione, al report che comprende l'ultima settimana, il comune del Catanese risulta avere superato la soglia che conduce all'istituzione della cosiddetta "zona rossa". E' quanto si legge in una nota del Comune di Acireale. Come da protocollo, il primo cittadino acese, prosegue la nota, ha provveduto ad inoltrare il resoconto al presidente della Regione, Nello Musumeci, al quale ha chiesto di assumere le determinazioni conseguenziali e che prevedono l'istituzione della "zona rossa". I tempi di attivazione e la durata verranno stabiliti dalla Presidenza della Regione, anche sulla scorta della relazione che giungera' dal commissario Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Sant'Alfio diventa zona rossa: a rischio anche Acireale

CataniaToday è in caricamento