Cronaca Via Umberto / Piazza della Repubblica

Piazza della Repubblica, continua il presidio della Croce Rossa per i senza tetto

La struttura doveva essere già smontata, ma viste anche le condizioni climatiche, l'attività della Croce Rossa continuerà fino a venerdì.

Continua ad operare il presidio della Croce Rossa Italiana in piazza della Repubblica per dare accoglienza e conforto in questi giorni di gelo a chi non a una fissa dimora. Dalla scorsa settimana sono passati dalla tenda circa 200 persone, tra chi si è registrato e chi ha preferito non rilasciare i propri dati. A lavoro ci sono 40 volontari alternati su tre turni.

La struttura doveva essere smontata ieri sera, ma viste anche le condizioni climatiche che continuano a perdurare, l’attività della Croce Rossa, di concerto con il comune di Catania, continuerà fino a venerdì verosimilmente.

GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA

A confermare questa data è Stefano Principato, presidente del comitato di Croce Rossa di Catania: “Presteremo attività fino a venerdì sera, poi il Comune dovrà trovare soluzioni più definitive di questa”.

Adesso, quindi, la palla passa al Comune che nei giorni scorsi aveva individuato il palazzetto dello sport come centro di ritrovo, ma molti operatori volontari e senza tetto lamentano il fatto che sia troppo lontano e che occorre, pertanto, trovare una soluzione in centro facilmente raggiungibile.

La maggiore concentrazione di senza fissa dimora è, infatti, nel centro storico catanese. All’interno del presidio di Croce Rossa arrivano persone con storie di miseria di chi ha perso tutto. I volontari ci raccontano che nessuno di queste persone ha scelto di fare questa vita come si dice spesso, ma sono stati tratti in balia degli eventi e di situazioni drammatiche mai risolte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza della Repubblica, continua il presidio della Croce Rossa per i senza tetto

CataniaToday è in caricamento