menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Tangenziale, crollano calcinacci: chiusi due cavalcavia

Chiusi da oggi cavalcavia sulla tangenziale ovest zona Passo Martino, direzione Siracusa, all'altezza dei chilometri 22 e 23, per la loro messa in sicurezza

Chiusi da oggi cavalcavia sulla tangenziale ovest zona Passo Martino, direzione Siracusa, all'altezza dei chilometri 22 e 23, per la loro messa in sicurezza. I lavori urgenti sono necessari dopo la caduta di calcinacci avvenuta nei giorni scorsi,. Successivamente saranno eseguiti quelli di verifica e manutenzione. Lo dispongono due ordinanze emesse dalla Direzione Comunale Protezione Civile e l'Ufficio Traffico Urbano del Comune di Catania dopo la riunione di ieri in prefettura tra rappresentanti del Comune e della Città Metropolitana di Catania, Anas, Irsap e Polizia Stradale

. A eseguire gli interventi sarà l'Ente Città Metropolitana, che dai documenti è risultata proprietaria dei manufatti. La tangenziale non sarà interessato in alcun modo dalla sospensione della viabilità dei due viadotti, dove transitano principalmente mezzi pesanti destinati alle aziende del circondario.

La riunione in prefettura, in sostanza, ha confermato quanto emerso nel sopralluogo tecnico di ieri guidato dagli assessori comunali Alessandro Porto e Giuseppe Arcidiacono, rispettivamente alla protezione civile e ai lavori pubblici e cioè le evidenti criticità strutturali in alcune parti, per via dei giunti ampiamente dilatati, parti logore e crepe dovute al tempo trascorso della loro realizzazione, per le quali sarà necessario intervenire con opere di manutenzione straordinaria. I tecnici comunali hanno realizzato un piano alternativo di viabilità per ridurre al minimo i disagi per i trasportatori individuando percorsi alternativi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento