Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

I ragazzi, che frequentano in istituto superiore, durante l'orario scolastico sono entrati in classe a bordo di due motorini accesi, scorazzando nei locali

Erano entrati in classe con due scooter ed erano andati in giro per i locali della scuola. Avevano poi ripreso "l'impresa" con i cellulari e fatto girare il video. La bravata è costata cara a due studenti di 19 anni che sono stati denunciati e la polizia sta indagando. L'accusa è di interruzione di pubblico servizio.

Gli agenti del compartimento di Polizia Postale hanno, infatti, identificato i due studenti. Il preside dell’Istituto ha prontamente denunciato il fatto alla polizia postale etnea che, attraverso indagini tecniche, ha identificato i due giovani, verificando anche che il video non fosse pubblicato su internet.
La polizia invita gli utenti a segnalare immediatamente, anche tramite l’app YouPol, gli episodi di bullismo o violenze o illeciti in genere che possano accadere nell’ambito o nelle vicinanze delle scuole.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

I più letti della settimana

  • Operazione "Isola Bella", i nomi degli arrestati

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Giuseppe Guglielmino, il "re Mida" dei Cappello: confiscato tesoro da 12 milioni

  • Incidente sulla A19, coinvolta una moto: interviene elisoccorso

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

Torna su
CataniaToday è in caricamento