rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Dimensionamento scolastico, eletti i rappresentanti dei sindaci

A decidere il nuovo assetto i sindaci dei 58 comuni riuniti, al Centro direzionale Nuovaluce, dal commissario straordinario della Provincia, Paola Gargano, in presenza del dirigente alle Politiche scolastiche, Santa Caruso

I sindaci dei Comuni di Acireale, Tremestieri, Riposto, Randazzo, Paternò, Militello Val di Catania e Mirabella Imbaccari, sono stati eletti dall’Assemblea dei sindaci per partecipare alla Conferenza scolastica provinciale.

A decidere il nuovo assetto i sindaci dei 58 comuni riuniti, al Centro direzionale Nuovaluce, dal commissario straordinario della Provincia, Paola Gargano, in presenza del dirigente alle Politiche scolastiche, Santa Caruso.

I sette primi cittadini completano la rosa dei titolari della Conferenza alla quale, inoltre, fanno capo di diritto: il commissario della Provincia, il sindaco comune di Catania, cinque rappresentanti del personale direttivo delle scuole (docente e non docente), un rappresentante dei genitori, un rappresentante degli studenti, il presidente del Consiglio scolastico provinciale e il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale. Dalla Conferenza scolastica provinciale, convocata a fine mese, scaturirà la proposta da inoltrare alla Regione sul dimensionamento della rete scolastica per l’anno 2016/2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimensionamento scolastico, eletti i rappresentanti dei sindaci

CataniaToday è in caricamento