Divieto di sosta nei pressi del litorale a Fiumefreddo e Calatabiano

Il limite massimo di velocità è di 40 chilometri l’ora

Per rendere più fluida la circolazione nella zona balneare di Fiumefreddo, dal 9 giugno al 20 settembre è stato istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Marina di Cottone - strada provinciale 71/I- nel tratto all’altezza dell’incrocio con la regia trazzera Riposto- Schisò. Nel litorale di San Marco, in territorio di Calatabiano, dall’8 giugno al 8 settembre non sarà possibile sostare lungo il versante nord della strada provinciale 127, nel tratto compreso tra il cimitero e la regia trazzera 644.

Il limite massimo di velocità è di 40 chilometri l’ora. La segnaletica è realizzata e collocata a cura del Comune di Fiumefreddo. Il rispetto degli obblighi, dei divieti e delle limitazioni cui gli utenti della strada devono uniformarsi, verrà verificato dagli organi di polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento