Cronaca

I carabinieri donano un libro alla biblioteca dei Benedettini

“La Grande Guerra dei Carabinieri” delinea il ruolo dell’Arma nel corso del primo conflitto mondiale

Il comando generale dei carabinieri, con il supporto dello Stato Maggiore della Difesa, nel quadro delle attività finalizzate a documentare la gloriosa storia dell’Arma, ha realizzato con il contributo di appartenenti alle forze armate e di atenei nazionali e stranieri il libro “La Grande Guerra dei Carabinieri”. Il volume delinea il ruolo dell’Arma nel corso del primo conflitto mondiale. Affinché possa costituire per il suo taglio narrativo ed il plausibile utilizzo per finalità interdisciplinari un valido e specifico supporto di conoscenza per gli studenti, è stato donato dal Capitano Chiara Petrone della compagnia dei carabinieri di Catania Piazza Dante alla dottoressa Rita Angela Carbonaro, direttrice delle Biblioteche riunite “Civica e Ursino Recupero”, ubicate all’interno di un’ala dell’antico monastero dei Benedettini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri donano un libro alla biblioteca dei Benedettini

CataniaToday è in caricamento