menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Edilizia scolastica, sopralluogo di Pogliese al Polivalente

Il sindaco della città metropolitana annuncia il programma di manutenzione straordinaria della struttura che sarà finanziato con fondi ministeriali

“Ammonta a quattro milioni di euro il finanziamento ministeriale dedicato alla manutenzione straordinaria del Polivalente di San Giovanni La Punta”. L’annuncio è stato dato dal sindaco metropolitano Salvo Pogliese nel corso di un sopralluogo nella sede del polo scolastico alla presenza del sindaco di San Giovanni La Punta Nino Bellia e del consigliere comunale Eugenio Basile, dei dirigenti scolatici dell’Istituto De Nicola-Ferarris Antonella Lupo, del liceo scientifico Majorana Carmela Maccarrone e del Liceo artistico Emilio Greco rappresentato dal vicepreside Di Giovanni. Presenti anche l’esperto del sindaco alle Politiche sportive Daniele Capuana, l’Ing. capo Giuseppe Galizia “In questo plesso nel corso degli ultimi dieci anni sono mancati i necessari interventi di edilizia scolastica a causa della carenza di risorse – ha affermato il sindaco metropolitano Salvo Pogliese-, che ha aggravato lo stato finanziario non consentendo la destinazione di risorse utili per questo scopo. Ho a cuore questo plesso scolastico che da anni raccoglie un bacino considerevole di studenti provenienti da ogni parte della provincia. Nelle previsioni a breve termine rientrano le manutenzioni di altri istituti che necessitano di adeguate attenzioni nei limiti delle risorse ministeriali”. La parta esterna del grande edificio sarà realizzata con conglomerato cementizio, verranno controllati e sostituiti, dove necessario, gli infissi e le scale in cemento armato, sarà ripresa la copertura del tetto per evitare infiltrazioni di acqua e, per finire, sarà eseguito un restyling delle parti esterne. I lavori dovrebbero cominciare entro l’anno. Già la palestra e gli spogliatoti sono oggetto di lavori commissionati dall’Ente alla partecipata Pubbliservizi. Erano presenti al sopralluogo il presidente della Consulta provinciale studentesca Piermaria Capuana, il presidente della commissione edilizia Cps Gabriele Cavallaro, il delegato vice presidente della commissione edilizia Cps Benito Bordonaro, Riccardo Iuculano referente Cps Emilio Greco – succursale, Fabrizio Rausi rappresentante Majorana, Salvo Dispinzeri rappresentante De Nicola, Giorgio D’Amico rappresentante Emilio Greco, Simone Ragusa rappresentante Cps Majorna. “Considero questi interventi un ottimo punto di partenza verso un obiettivo comune: la sicurezza della nostra scuola” ha dichiarato Piermaria Capuana .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento