Etna, eruzione dal nuovo cratere di Sud-Est

Per gli esperti dell'Ingv di Catania questa attività "persistente", iniziata molto gradualmente dal luglio scorso ed in corso da un paio di settimane, potrebbe durare nel tempo

Foto: ANSA/AP

L'Etna ha ricominciato a dare spettacolo con un'attività eruttiva, accompagnata da esplosioni, dal nuovo cratere di Sud-Est, da dove fuoriescono delle piccole colate che hanno percorso qualche centinaio di metri lungo il versante Orientale del vulcano in direzione della Valle del Bove.

La lava si ferma molto in alto, a quote di circa 3.000 metri. Attività si registra anche all'interno della Bocca Nuova' e del cratere di Nord-Est. Per gli esperti dell'Ingv di Catania questa attività "persistente", iniziata molto gradualmente dal luglio scorso ed in corso da un paio di settimane, potrebbe durare nel tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento