rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Fanno cadere giovane in monopattino, Codacons annuncia esposto in Procura

Il video, divenuto virale sui social, vede un giovane che cammina in monopattino lungo la pista ciclabile del Lungomare di Catania e viene affiancato da uno scooter con a bordo due giovani, con al seguito altri complici in scooter, che lo insultano, lo prendono a calci così da farlo cadere e poi fuggono

Dopo il video, diventato virale, che immortala la caduta di un giovane in monopattino perchè spinto da due incivili in scooter lungo la pista ciclabile del Lungomare di Catania, il Codacons ha annuncia la presentazione di un esposto in Procura. 

"Fatti che suscitano un grave allarme sociale - afferma in una nota l'associazione di consumatori - tanto più che gli autori hanno voluto postare sui social network le proprie azioni come a celebrare la violenza, compiacersi delle azioni criminali perpetrate e quasi a voler intimorire chi provasse in qualche modo ad ostacolarli".

Il Codacons chiede di "indagare per associazione a delinquere finalizzata a commettere più reati intimidatori nei confronti di minori e non solo, minacce, atti persecutori, percosse e lesioni personali" e di "aprire adeguate indagini per accertare se gli autori di quanto avvenuto lungo la pista ciclabile del lungomare di Ognina abbiano reiteratamente messo in atto comportamenti violenti a danno di persone indifese o giovani coetanei presi di mira casualmente mentre camminavano per strada, ricavando una maggiore spinta criminale proprio dall'azione collettiva del branco". L'associazione inoltre chiede "una maggiore presenza sul territorio da parte delle forze dell'ordine e l'aiuto concreto da parte dei cittadini con segnalazioni e testimonianze" perchè, spiega, "queste vere e proprie gang criminali che imperversano in città vanno subito fermate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno cadere giovane in monopattino, Codacons annuncia esposto in Procura

CataniaToday è in caricamento