menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno esplodere colonnina Sostare in via Garibaldi, inseguita auto sospetta

I malviventi resisi conto della presenza delle forze dell’ordine si sono dati alla fuga abbandonando l’auto, quest’ultima inoltre è risultata avere un numero della targa modificato come per impedire un’immediata individuazione della stessa

Dopo gli atti vandalici ai danni della Sostare degli ultimi giorni, i carabinieri hanno messo in atto un'attività di controllo notturno. In particolare, i controlli hanno riguardato Piazza Dante e le strade teatro della “movida catanese” e alle strade di via Garibaldi e via Vittorio Emanuele.

Proprio nel corso dell’ennesimo controllo svoltosi la scorsa serata, a seguito dell’ennesima segnalazione di danneggiamento nei confronti di parcometro sito in via Garibaldi, l’immediato intervento di una delle pattuglie predisposte al contrasto di tale fenomeno, avrebbe incrociato proprio l’autovettura dei presunti colpevoli.

Gli stessi resisi conto della presenza delle forze dell’ordine si davano a precipitosa fuga abbandonando l’auto, quest’ultima inoltre è risultata avere un numero della targa modificato come per impedire un’immediata individuazione della stessa. Inoltre lo stringente controllo operato a 360° sulla zona centro ha comportato un denuncia a piede libero per ventenne catanese  S.V. , anche lui  reo dell’ennesimo tentativo di evitare la morsa dei controlli operati nel centro di Catania dai Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento