Giarre, studenti in piazza con un flash mob per la difesa delle donne

l flash mob vede la partecipazione degli istituti scolastici superiori, dello sportello rosa del comune di Giarre, dell'associazione "Rinascendo" e dell'associazione "Soroptimist"

Il comune di Giarre, in provincia di Catania, con il suo assessorato alle pari opportunita',ha aderito alla campagna di sensibilizzazioneper l'eliminazione della violenza contro le donne ha organizzato una giornata dal titolo "No alla violenza,si all'amore". Dopo il raduno iniziale nella centrale piazza Carmine, sono in programma due momenti importanti. Gli studenti del liceo artistico 'Renato Guttuso' in collaborazione con il comune e la Confcommercio locale stanno dando vita ad una serie di iniziative. tra le quali la letture di poesie e un'istallazione artistica animata. Ed infine un flash mob di danza sulle note del brano musicale 'Break the chain', colonna sonora della campagna planetaria contro la violenza, in adesione alla campagna internazionale 'One Billion Rising 2019 - Break the chain', per gridare il loro no alla violenza sulle donne. Il flash mob vede la partecipazione degli istituti scolastici superiori, dello sportello rosa del comune di Giarre, dell'associazione "Rinascendo" e dell'associazione "Soroptimist".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento