menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontanarossa, polizia di frontiera arresta straniero con documento falso

Nello specifico lo straniero, al controllo di polizia, aveva esibito il passaporto belga alterato

Ieri, nel corso dei controlli documentali effettuati da personale dalla polizia di frontiera aerea nei confronti dei passeggeri in partenza per Londra Luton (GB), è stato arrestato un cittadino cingalese Mariya Jeevathas Lenoraj nato in Sri Lanka.

Nello specifico lo straniero, al controllo di polizia, aveva esibito il passaporto belga alterato. Gli operatori della polizia di frontiera, tramite le strumentazioni in dotazione, hanno constatato che il supporto del passaporto era genuino, la pagina dati, però, era stata alterata.

Il passaporto in questione è stato controllato tramite interrogazione alle banche dati S.I.S.II ed Interpol con esito positivo. 
L’arrestato, sottoposto a foto segnalamento è stato condotto, giusta disposizione dell’Autorità giudiziaria competente, presso le Camere di Sicurezza della locale Questura in attesa del rito per direttissima previsto per la mattinata odierna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento