menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva sotto terra un fucile pronto a sparare, arrestato

E' stato beccato dai carabinieri. L'uomo aveva nascosto armi e munizioni sotto un cumulo di rifiuti

I carabinieri della stazione di Granieri, nella frazione Santo Pietro di Caltagirone, hanno arrestato un 74enne di Niscemi per detenzione di arma clandestina, ricettazione e detenzione abusiva di munizioni. I militari a seguito di una loro precedente attività investigativa avevano subodorato che l’uomo, un imprenditore agricolo, avrebbe potuto detenere armi nella propria azienda in Contrada Terrana.

Ieri mattina pertanto i militari si sono presentati all’uomo informandolo della necessità di effettuare una perquisizione che, grazie all’accuratezza della ricerca, ha loro consentito di trovare un tubo in plastica, occultato sotto uno strato di terra sul quale era stato adagiato un cumulo di rifiuti, contenente un fucile calibro 12 marca Franchi già carico e recante l’abrasione della matricola, nonché 50 cartucce per pistola 6,35 ed altre 12 per fucile. Sono state ritirate all'uomo quindi anche le altre armi che deteneva legalmente ed è stato posto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento