Allarme furti nei pressi di via passo Gravina, nuovo caso: rubato motorino

E' ormai diventata una "zona rossa" quella che interessa le traverse che si avvicendano dalla circonvallazione a piazza Borgo. Un altro furto: un "Honda Chiocciola grigio" nei pressi di via Eleonora d'Angiò

Continua lo scenario poco confortante nei pressi di via Passo Gravina. In particolare lungo le traverse del tratto che dalla Circonvollazione arriva in prossimità di piazza Borgo. Nella serata di ieri, come riportato da una testimonianza raccolta dalla pagina “Inciviltà a Catania”, si sarebbe verificato il furto di un motorino, questa volta all'angolo di via Mineo, nei pressi di via Eleonora d'Angiò. La redazione di CataniaToday aveva già denunciato i numerosi furti in questa zona della città, raccogliendo alcune testimonianze dei residenti.

Questo di via Eleonora d'Angiò si aggiunge, quindi, ai numerosi furti avvenuti fino ad oggi in quella che sembra essere diventata una "zona rossa". Qui i residenti e cittadini giornalmente sono costretti a fare i conti con fenomeni di microcriminalità preoccupanti. 

Abbiamo sentito il consigliere Antonio Fusco, della terza circoscrizione etnea, il quale tempo fa aveva già sollevato il caso. Così commenta l'ennesimo episodio di furto: "Spesso ho segnalato vari casi alla polizia municipale in questa zona che sembra essere presa costantemente di mira. In ogni circostanza, prontamente una pattuglia ha presidiato la zona, ma il problema è che, una volta passati i momentanei controlli, soprattutto nelle ore morte della giornata e nelle ore serali, i ladri continuano ad agire".

Intanto emergono i particolari del furto, come raccolto dalla testimonianza circolata su Facebook: “Due figli di cane a bordo un Honda Chiocciola blu con targa di cartone spingevano lo scooter col piede. Ho immediatamente ho chiamato la Polizia - dichiara il testimone - segnalando via, furto e mezzi in questione. I due delinquenti sui 17-20 anni si sono fermati e hanno trafficato col motore, dopo 5 minuti non so come ma lo hanno fatto partire”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento