Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Palagonia

Due fratelli accusati di furto evadono dai domiciliari e vengono nuovamente arrestati

Sono stati poi ricondotti agli arresti domiciliari presso la loro abitazione. Alcuni giorni fa avevano rubato un condizionatore

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato due fratelli di 30 e 31 anni, del posto, responsabili di evasione. I militari stavano effettuando un servizio perlustrativo nel centro cittadino quando, transitando in via Duca Degli Abruzzi, hanno incrociato i due che avevano abbandonato gli arresti domiciliari per girovagare tra le vie del paese. Soltanto lo scorso 28 luglio, i fratelli trentenni erano stati arrestati perché beccati in flagranza di reato mentre stavano rubando l’unità esterna di un climatizzatore dall’Istituto Scolastico Comprensivo “Giovanni Blandini”. Sono stati nuovamente ricondotti agli arresti domiciliari presso la loro abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due fratelli accusati di furto evadono dai domiciliari e vengono nuovamente arrestati

CataniaToday è in caricamento