Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Ruba sul treno Trieste - Vienna, catanese bloccato e denunciato

La polizia ferroviaria di Pordenone ha denunciato l'uomo di 53 anni residente nella città etnea

La polizia ferroviaria di Pordenone ha denunciato un uomo di 53 anni, residente a Catania, per furto aggravato di uno zainetto, con dentro 80 euro in contanti, avvenuto a bordo del treno Vienna-Trieste. A segnalare il furto è stata la stessa viaggiatrice, una giovane, cittadina austriaca. Gli agenti della polfer, dopo aver ritrovato lo zainetto, vuoto, in uno dei bagni del convoglio, grazie alla descrizione fornita dalla ragazza, hanno individuato e bloccato il ladro in un parco nei pressi dello scalo ferroviario, ancora in possesso della refurtiva. All'uomo è stato notificato un foglio di via obbligatorio, emesso dal questore di Pordenone, Marco Odorisio. Zaino e contante sono stati restituiti alla legittima proprietaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba sul treno Trieste - Vienna, catanese bloccato e denunciato

CataniaToday è in caricamento