rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Furto di energia elettrica, denunciate quattro persone dopo controllo dei carabinieri

Nelle loro abitazioni di Sant’Agata Li Battiati, Catania, Mascalucia, e Gravina di Catania, avevano collegato i contatori privati alla rete elettrica pubblica. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’Enel. Denunciato inoltre un 35enne di Belpasso poiché sorpreso alla guida della propria autovettura in chiaro stato di ebrezza alcolica

Carabinieri di Gravina in azione nell'hinterland etneo contro fenomeni di illegalità. Denunciate quattro persone, tra le quali tre donne, per furto di energia elettrica. Nelle loro abitazioni di Sant’Agata Li Battiati, Catania, Mascalucia, e Gravina di Catania, avevano collegato i contatori privati alla rete elettrica pubblica. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’Enel che hanno provveduto a ripristinare i collegamenti originari.

Denunciato inoltre, nel corso dei controlli sul territorio, un 35enne di Belpasso poiché sorpreso alla guida della propria autovettura in chiaro stato di ebrezza alcolica. Segnalati invece alla Prefettura di Catania 5 giovani assuntori di sostanze stupefacenti, tra i quali un minore, tutti residenti tra Catania e Provincia.

Nell’espletare il servizio sono state inoltre controllate: 30 persone, 19 autovetture, eseguite 4 perquisizioni veicolari, sottoposti 4 veicoli a sequestro amministrativo ed elevate 15 contravvenzioni al C.D.S. per un totale di circa 4.000 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica, denunciate quattro persone dopo controllo dei carabinieri

CataniaToday è in caricamento