Cronaca Librino

Ennesimo furto nella materna dell'istituto Campanella Sturzo, Valenti: "Telecamere e maggiore sorveglianza"

Il consigliere del sesto municipio ha chiesto maggiori attenzioni per la scuola materna Pianeta Infanzia a seguito del secondo furto nel giro di un mese

Ancora un furto, il secondo in nemmeno un mese. E' accaduto nella scuola materna del quartiere Librino "Prima Infanzia" che fa parte del plesso centrale della Campanella Sturzo. A denunciare l'accaduto, nel corso del consiglio del sesto municipio, è Francesco Valenti che ha chiesto maggiori controlli e la possibilità di montare la videosorveglianza al fine di tutelare la struttura e scongiurare altri episodi simili.

Nel corso del primo raid dello scorso 8 novembre erano stati rubati dei soldi e materiale scolastico. Stavolta i ladri, dopo aver rotto i lucchetti, hanno preso di mira le macchinette e rubato gli incassi. "A seguito dell'ennesimo furto - dice Valenti - c'è molta preoccupazione da parte degli insegnanti, del personale scolastico e delle famiglie. Per questa ragione durante il consiglio del sesto municipio ho chiesto di alzare l'attenzione al fine di tutelare la scuola rafforzando i passaggi in zona delle forze dell'ordine e posizionando videocamere. Ho informato anche l'amministrazione comunale: specie in un periodo così delicato per gli alunni dobbiamo riuscire a tutelare la scuola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo furto nella materna dell'istituto Campanella Sturzo, Valenti: "Telecamere e maggiore sorveglianza"

CataniaToday è in caricamento