Tremestieri, 3 ladri di limoni finiscono agli arresti domiciliari

Avevano razziato un limoneto, portandosi in macchina ben 500 chili di agrumi

Un 35enne, un 39enne ed un 43enne di Tremestieri Etneo, sono finiti agli arresti domiciliari dopo aver razziato un limoneto, portandosi in macchina ben 500 chili di agrumi. Il fondo agricolo, di proprietà di un imprenditore acese, è stato per fortuna attenzionato dai carabinieri che li hanno sorpresi in via Biscari. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento