Gazebo e tendoni non autorizzati, sanzioni per locali in via Teatro Massimo

Elevati 5 verbali per utilizzo non autorizzato di gazebo, in difformità del suolo pubblico concesso, e un sequestro di tavoli, sedie e gazebo dotato di riscaldamento

Continuano le attività di contrasto all'abusivismo commerciale in tutta la città su input del sindaco Enzo Bianco, anche a seguito di segnalazioni giunte da parte di alcuni cittadini residenti nel centro storico, condotte dal reparto annona del Corpo della Polizia Municipale. Nello specifico, l'intevento dei Vigili Urbani ha sanzionato l'irregolare occupazione di suolo pubblico degli esercizi commerciali e di vicinato.

In via Teatro Massimo e Piazza Bellini sono infatti stati elevati 5 verbali per utilizzo non autorizzato di gazebo, in difformità del suolo pubblico concesso, e un sequestro di tavoli, sedie e gazebo dotato di riscaldamento. "L'operazione di oggi - ha dichiarato il sindaco Bianco -, per la quale esprimo il mio ringraziamento al Corpo di Polizia Municipale, è in linea con l'azione di contrasto che da tempo ormai l'Amministrazione sta conducendo nei confronti di ogni forma di abusivismo commerciale e dimostra che continuiamo a mantenere costante l'azione contro coloro che violano le regole a danno della collettività".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questo caso - ha concluso il primo cittadino - ciò consente una maggiore vivibilità nel centro storico per residenti e visitatori, e non svantaggiare gli operatori commerciali che sono in regola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento