Cronaca Giarre

Giarre, colpisce la convivente con una forbice e la ustiona con una sigaretta

Secondo i militari, l'uomo, per futili motivi, avrebbe aggredito la convivente, una 40enne, colpendola con una forbice e procurandole ustioni con una sigaretta. La vittima, trasportata in ospedale, è stata medicata per lesioni da taglio e lievi ustioni

I carabinieri della compagnia di Giarre hanno arrestato A.P., 35 anni, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Secondo i militari, l'uomo, per futili motivi, avrebbe aggredito la convivente, una 40enne, colpendola con una forbice e procurandole ustioni con una sigaretta.

La vittima, trasportata in ospedale, è stata medicata per lesioni da taglio e lievi ustioni. Per lei solo tanta paura ma nessuna conseguenza grave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giarre, colpisce la convivente con una forbice e la ustiona con una sigaretta

CataniaToday è in caricamento