rotate-mobile
Atti persecutori / Giarre

Giarre, minaccia la ex e danneggia l'auto della donna, arrestato

L'uomo avrebbe inviato anche dei messaggi intimidatori alla ex convivente. Il divieto di avvicinamento è stato tramutato in arresti domiciliari

Avrebbe violato il divieto di avvicinamento all'ex convivente che, tra gennaio e febbraio scorsi, avrebbe ricevuto messaggi intimidatori e subito il danneggiamento dell'auto. Sono le accuse contestate a un 45enne di Giarre posto agli arresti domiciliari dal Giudice per le indagini preliminari di Catania per atti persecutori. Il provvedimento dell'aggravamento della misura cautelare era stato richiesta della Procura distrettuale ed è stato eseguito dai carabinieri che hanno indagato sul caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giarre, minaccia la ex e danneggia l'auto della donna, arrestato

CataniaToday è in caricamento