Anche Catania celebra la giornata contro la violenza sulle donne

La polizia di Stato ha ricordato ai cittadini le buone norme per prevenire e fronteggiare i casi di violenza di genere

Il 25 novembre è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. A Catania, la polizia di Stato ha ricordato ai cittadini le buone norme per prevenire e fronteggiare i casi di violenza di genere, portando il camper della questura in piazza Duomo. Grandi e piccini hanno avuto modo di ascoltare le testimonianze dei familiari di alcune donne coinvolte in orribili casi di cronaca nera e le raccomandazioni degli agenti, sempre in prima linea per aiutare chi ha bisogno di una mano.

In questo stesso giorno, il 25 novembre del 1960, furono uccise le tre sorelle Mirabal, attiviste politiche della Repubblica Dominicana. È una data importante, per ricordare a tutti che il rispetto è alla base di ogni rapporto e che non possiamo continuare a veder crescere il numero delle donne che subiscono violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento