rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca

Il comandante della Humanity 1 non vuole lasciare il porto di Catania

"I naufraghi rimasti a bordo - spiega Joachim Ebeling, comandante della Humanity 1 - sono in uno stato depressivo e di apatia, siamo profondamente preoccupati per la loro salute mentale. E' difficile riuscire a spiegargli quello che sta succedendo"

"Non posso lasciare il porto di Catania, dobbiamo trovare una soluzione qui. Sarebbe contro le leggi andare via con i sopravvissuti, come mi ha spiegato il mio legale". Lo dice Joachim Ebeling, comandante della Humanity 1. "I naufraghi rimasti a bordo - aggiunge- sono in uno stato depressivo e di apatia, siamo profondamente preoccupati per la loro salute mentale. E' difficile riuscire a spiegargli quello che sta succedendo ed è qualcosa che io stesso non riesco a capire perché è contro le leggi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comandante della Humanity 1 non vuole lasciare il porto di Catania

CataniaToday è in caricamento