rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Playa / Strada Statale 114 Orientale Sicula

Incendio sulla Siracusa-Catania, pericolo sventato per l'Oasi del Simeto

Il rogo, ormai domato, si è sviluppato ieri. Rimangono ancora in sospeso le denunce delle precarie condizioni della strada provinciale 69/II, che hanno reso più complicato il tempestivo intervento, nonostante le segnalazioni agli organi competenti da parte della Forestale

La stagione degli incendi non è finita. Proprio ieri un rogo è divampato al margine dell'autostrada Siracusa-Catania contemporaneamente all'incidente avvenuto sulla Strada statale 114 che ha causato la chiusura di un tratto di carreggiata della Orientale Sicula e della Strada provinciale 69/II. L'intervento della Forestale è stato sollecitato dalla segnalazione di un cittadino.

L'incidente e la chiusura di diverse arterie stradali ha reso più complicato l'intervento della squadra antincendio boschivo della Forestale CT21 e della pattuglia del distaccamento che, giunti sul posto, sono comunque riusciti a domare le fiamme, nonostante il caldo e il forte vento avessero fatto propagare il rogo in direzione della riserva naturale dell'Oasi del Simeto.

L'incendio ha coinvolto anche alcuni frutteti. Il pericolo che l'Oasi venisse di nuovo bruciata è stato sventato dagli uomini del distaccamento Forestale di Catania. Rimangono ancora in sospeso le precarie condizioni della strada provinciale in questione, oggetto di diverse segnalazioni da parte della Forestale, che però sono rimaste lettera morta. E a mancare sarebbero le risorse economiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sulla Siracusa-Catania, pericolo sventato per l'Oasi del Simeto

CataniaToday è in caricamento