L'azienda catanese "Ittica siciliana" riceve il premio Confagricoltura

Le due aziende infatti si occupano di riproduzione di specie d'acqua dolce destinate al consumo alimentare e di coltivazione di ortaggi e con la tecnica dell'acquaponica

Arturo Mannino e Lorenzo Cannella con il premier Giuseppe Conte

Due aziende siciliane, Ittica siciliana di Catania e Mangrovia di Scicli hanno vinto il terzo posto del premio innovazione di confagricoltura nel settore filiere. A Roma è stato assegnato loro questo grande riconoscimento che testimonia come il coraggio dell'imprenditoria giovanile siciliana rappresenti un modello a livello nazionale. Le due aziende infatti si occupano di riproduzione di specie d'acqua dolce destinate al consumo alimentare (Ittica siciliana) e di coltivazione di ortaggi e ingrasso del pesce con la tecnica dell'acquaponica che consente di produrre pesci e piante a impatto ambientale zero (Mangrovia). I due titolari, Arturo Mannino e Lorenzo Cannella, entrambi biologi, forti di questo prestigioso riconoscimento annunciano che i loro prodotti saranno presto sul mercato regionale puntando su innovazione tecnologica e creazione di nuovi modelli di consumo più consapevoli e sostenibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento