La polizia stradale insegue e arresta in tangenziale due ladri di limoni

A bordo, oltre i due ladri privi di documenti, c'erano oggetti da scasso ed alcuni quintali di limoni, rubati a Siracusa

La polizia stradale ha eseguito un intervento presso la tangenziale di Catania, in direzione Siracusa- Messina, per rintracciare una Fiat Punto e una Ford Fiesta che erano inseguiti da dei vigilantes dopo un furto di limoni messo in atto in un terreno agricolo di Cassibile. Dopo circa due chilometri una prima auto è stata bloccata nella corsia d'emergenza.

A bordo, oltre i due occupanti privi di documenti, c'erano diversi oggetti da scasso ed alcuni quintali di limoni, rubati in contrada Spinagallo di Siracusa e restituiti al proprietario di origine acese. I due sono stati posti agli arresti domiciliari, mentre l'auto è stata sequestrata anche per mancanza di copertura assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento