Il laghetto della playa si fa in due: ecco il 'gemello' alla spiaggia libera n.1

Si tratta di un nuovo mini-lago creatosi nel parcheggio della spiaggia libera n.1, già colonizzato da rane e girini. L'invaso, se così si può chiamare, nasce in quel punto perchè li confluiscono le acque di scolo del manto stradale

Dopo le abbondanti piogge verificatesi nei giorni scorsi a Catania, a Catania c'è una attrazione turistica in più, segnalataci dai lettori di Cataniatoday: il laghetto della Playa. Non il celebre stagno presente nell'omonimo boschetto, ma un nuovo mini-lago creatosi ex novo (come dopo ogni temporale) nel parcheggio della spiaggia libera n.1, già colonizzato da rane e girini. L'invaso, se così si può chiamare, nasce in quel punto perchè li confluiscono le acque di scolo del manto stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento