Cronaca Borgo / Via Vincenzo Giuffrida

Lavavetri molesto aggredisce gli agenti in via Giuffrida, arrestato

Ha ingaggiato una colluttazione con i poliziotti e poi è stato condotto in questura. Adesso attende il processo per direttissima

Diversi cittadini avevano segnalato alcuni lavavetri "molesti" che anche con le maniere forti volevano lavare i vetri delle auto in transito lungo via Giuffrida. Così sono intervenuti gli agenti della polizia e hanno identificato i vari uomini presenti tra cui il nigeriano Monday Osewmwgie, di 23 anni, il quale, però, ha reagito in modo violento al controllo, aggredendo i poliziotti i quali, dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad immobilizzarlo. L’uomo è stato condotto presso gli uffici della questura in stato di arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. Per l’uomo, il om di turno ha disposto che venisse trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavavetri molesto aggredisce gli agenti in via Giuffrida, arrestato

CataniaToday è in caricamento