Lavavetri molesto aggredisce gli agenti in via Giuffrida, arrestato

Ha ingaggiato una colluttazione con i poliziotti e poi è stato condotto in questura. Adesso attende il processo per direttissima

Diversi cittadini avevano segnalato alcuni lavavetri "molesti" che anche con le maniere forti volevano lavare i vetri delle auto in transito lungo via Giuffrida. Così sono intervenuti gli agenti della polizia e hanno identificato i vari uomini presenti tra cui il nigeriano Monday Osewmwgie, di 23 anni, il quale, però, ha reagito in modo violento al controllo, aggredendo i poliziotti i quali, dopo una breve colluttazione, sono riusciti ad immobilizzarlo. L’uomo è stato condotto presso gli uffici della questura in stato di arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. Per l’uomo, il om di turno ha disposto che venisse trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento