Lavori Tim per la fibra ottica in banda larga, chiusura tratto via Ota

Martedì 11 luglio la via Ota sarà chiusa al transito, dalle ore 7 alle 18, nel tratto da via Gioviale al civico 3 di via Borgese

Martedì 11 luglio la via Ota sarà chiusa al transito, dalle ore 7 alle 18, nel tratto da via Gioviale al civico 3 di via Borgese. Il provvedimento, precisa l'Area tecnico-operativa e Utu della Polizia municipale, è necessario a consentire gli interventi di scavo nella zona Nord-Est della città utili al completamento dei lavori Tim per la fibra ottica in banda larga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il temporaneo periodo dei lavori il traffico veicolare diretto verso via Borgese sarà deviato su percorsi alternativi indicati dalla segnaletica. Pattuglie della Polizia municipale saranno presenti per fluidificare il traffico e alleviare i disagi alla circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento