menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta al lavoro nero in provincia di Catania, sanzioni per 30mila euro

Sospesa l'attività imprenditoriale di una ditta di manufatti in cartongesso e pitturazione, con sede a Paternò, per l'impiego in nero di 2 operai su 3. Stesso provvedimento per una ditta del settore agrumicolo, con sede a Mineo

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Paternò e Mineo hanno eseguito un servizio di controllo finalizzato al contrasto di violazioni in materia di lavoro. Sospesa l’attività imprenditoriale di una ditta di manufatti in cartongesso e pitturazione, con sede a Paternò, per l’impiego in nero di 2 operai su 3. Nell’occasione sono stati recuperati contributi previdenziali ed assistenziali (Inps/Inail) pari a 6.000 euro. Sospesa l’attività anche ad una ditta del settore agrumicolo, con sede a Mineo, per l’impiego di alcuni lavoratori in nero. Nel complesso sono state controllare una ventina di ditte ed elevate sanzioni amministrative per circa 30.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

Contrastare il Covid-19: ecco i 5 DPI più efficaci

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento