menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Vertenza Sirti, continuano le proteste contro gli 800 licenziamenti

Lunedì mattina il personale degli stabilimenti Sirti sfilerà in corteo per via Etnea sino a Palazzo Minoriti

I lavoratori della Sirti stanno protestando in queste ore nello stabilimento di Belpasso contro gli oltre 800 licenziamenti, annunciati dai vertici dell’azienda nazionale specializzata nella realizzazione e nella manutenzione delle reti di telecomunicazione. La manifestazione, supportata da Fim, Fiom e Uilm, si concluderà alle 12.

Lunedì mattina a Catania, intanto, il personale degli stabilimenti Sirti, sfilerà in corteo per via Etnea sino a Palazzo Minoriti dove una delegazione sindacale s’incontrerà con il prefetto. Concentramento in piazza Roma alle 9. Le organizzazioni sindacali ribadiranno dal capoluogo etneo il no al piano scellerato del management Sirti, "che vuole tagliare pesantemente gli organici aziendali, in tutta Italia, malgrado non si possa parlare di crisi proprio quando sono ovunque in corso opere per lo sviluppo delle reti Internet”. Per Fim-Fiom-Uilm, “i dirigenti della Sirti vogliono far lievitare gli utili con il ricorso spregiudicato a esternalizzazioni e subappalti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Come arredare o abbellire il corridoio

Salute

Vitamina E - Proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento