menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Report", i nomi degli arrestati: decapitato il clan Laudani Santapaola

Diciotto complessivamente le misure cautelari emesse dal gip a carico di altrettante persone, indagate a vario titolo per associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione, usura, turbativa d'asta, favoreggiamento personale, detenzione e porto di armi da fuoco

Dei 18 destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare, dieci sono finiti in carcere e otto ai domiciliari. L'operazione della fiamme gialle di Catania, denominata "Report", ha portato anche all sequestro preventivo della 'Friscus Srl', società che opera nel settore della logistica per trasporti.

In carcere

Bonaccorso Carmelo nato il 28/12/1962 a Catania (CT); Bonanno Rosario nato il 08/10/1962 a Catania (CT); Brancato Girolamo
nato il 20/11/1973 a Catania (CT); Cageggi Giacomo nato il 28/04/1980 a Catania (CT); Caruso Alberto Gianmarco Angelo
nato/a il 31/03/1980 a Catania (CT); Casesa Mirko Pompeo nato il 10/03/1983 a Catania (CT); Mazzaglia Salvatore
nato il 29/05/1957 a Nicolosi (CT); Messina Litterio nato il 16/10/1962 a Catania (CT); Puglise Antonino nato il 08/03/1965 a Catania (CT); Scuto Orazio Salvatore nato il 01/01/1959 a Aci Catena (CT)

Agli arresti domiciliari

Tiezzi Dante Giuseppe nato il 02/12/1962 a Catania (CT); Sidoti Rosaria Gabriella nata a Catania il 18/07/1972; Pappalardo Vincenzo Massimiliano nato a Catania il 13/08/1969; Anicito Luca nato il 02/05/1974 a Paternò (CT); Giuffrida Alfio
nato il 04/02/1966 a Biancavilla (CT); Mannino Rosario nato il 06/10/1964 in Germania (EE); Pappalardo Gianfranco Antonino
nato il 05/10/1972 a Paternò (CT); Scuto Valentina Concetta Caterina nata il 23/07/1987 a Catania (CT)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento