menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mafia: dal carcere progettava attentato a magistrato DDA

Il progetto di un attentato ai danni di un magistrato in servizio alla Direzione distrettuale antimafia di Catania è stato scoperto dai carabinieri

Il progetto di un attentato ai danni di un magistrato in servizio alla Direzione distrettuale antimafia di Catania è stato scoperto dai carabinieri che hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a un mafioso catanese già detenuto.

Il provvedimento è stato notificato dai carabinieri del Comando provinciale di Messina all'indagato presso una struttura carceraria del Nord Italia dove è recluso. L'attività investigativa è stata diretta dai magistrati della Procura della Repubblica di Messina, che ha la competenza sui reati che coinvolgono i magistrati del vicino distretto giudiziario, in stretta sinergia con quelli della Procura della Repubblica di Catania.

Ulteriori particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà oggi alle 11 a Messina alla quale parteciperanno il procuratore di Messina Guido Lo Forte e il procuratore di Catania Giovanni Salvi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento