Mascali, infilstrazioni mafiose: i nomi degli arrestati

Dieci persone sono state arrestate dai carabinieri di Catania per corruzione aggravata dal metodo mafioso nell'ambito di un'inchiesta su rapporti tra ex amministratori del Comune di Mascali, sciolto per mafia nel 2013

I nomi degli arrestati:
1.    BARBATANO Vincenzo n. a Catania il 14.04.1970;
2.    MASSIMINO Alfio Luciano n. a Catania il 13.12.1960;
3.    MONFORTE Filippo n. a Mascali il 30.03.1944;
4.    MUSUMECI Vito n. a Giarre il 30.11.1957;
5.    NICODEMO Carmelo n. a Linguaglossa il 16.04.1946;
6.    PATANE’ Leonardo, n. a Mascali il 5.10.1951;
7.    ROMEO Alfio n. a Piedimonte Etneo il 27.06.1963;
8.    SORBELLO Francesco n. a Mascali il 9.10.1959;
9.    SUSINNI Biagio n. a Mascali il 1.02.1948;
10.    VASTA Ugo n. a Mascali il 25.09.1939.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento