Cronaca

Mascali, rubano 500 chili di limoni: due arrestati

Sono stati sorpresi da una pattuglia dei carabinieri mentre portavano via gli agrumi, per caricarli a bordo di una Fiat Panda

I carabinieri di Mascali hanno arrestato  il 53enne Francesco Grasso e il 39enne Calogero Falzone, ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato.  I due avevano preso di mira un agrumeto di via Carcarella a Mascali dove, attraverso un buco praticato nella recinzione erano entrati rubando ben 500 Kg di limoni, conservati in dei sacchi di juta e caricati successivamente su si di una Fiat Panda, risultata noleggiata a Gravina di Catania.

A scombinare i loro piani la pattuglia dell’arma che, durante il controllo del territorio, ha sorpreso i due mentre stipavano in auto gli agrumi. La refurtiva è stata restituita al proprietario del fondo agricolo mentre gli arrestati attenderanno la direttissima in camera di sicurezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascali, rubano 500 chili di limoni: due arrestati

CataniaToday è in caricamento