rotate-mobile
Cronaca Mascalucia

Mascalucia: arrestato per tentata rapina, spaccio e ricettazione

Dovrà scontare altri tre anni di pena residua ed è stato di nuovo ristretto agli arresti domiciliari

I carabinieri di Mascalucia hanno arrestato Daniele Pezzino, 26enne già agli arresti domiciliari, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Catania. Il giovane dovrà espiare la pena residua di 3 anni di reclusione perché riconosciuto colpevole di una tentata rapina in concorso, commessa il 3 luglio 2007, un furto, commesso il 26 febbraio 2009, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso il 12 novembre 2010, ricettazione, commessa a il 9 dicembre 2014, reati tutti compiuti a Catania. L’arrestato  è stato ristretto nuovamente ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascalucia: arrestato per tentata rapina, spaccio e ricettazione

CataniaToday è in caricamento