Mercati all'aperto, Unimpresa chiede ai sindaci di fare chiarezza

il presidente Politino chiede un riscontro alle amministrazioni: "In assenza di provvedimenti, gli operatori svolgeranno regolarmente le attività nelle giornate prefestive"

Il presidente regionale di Unimpresa Sicilia, Salvatore Politino, ha inviato a tutti i sindaci dell’isola una nota, chiedendo loro quali provvedimenti intendano intraprendere in ordine alla questione dei mercati all’aperto. Con il Dpcm 3 novembre 2020 che individua in Italia tre aree, corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio, il Governo ha infatti previsto specifiche misure restrittive, differenti a seconda della zona. Molti dubbi però emergono sulla questione dei mercati all’aperto, per questo motivo il presidente Unimpresa chiede, in via d’urgenza, alle amministrazioni di voler dare un riscontro nell’immediato, tanto che, in assenza di provvedimenti specifici, gli operatori del settore continueranno a svolgere regolarmente le attività nelle giornate prefestive. “Occorre fare chiarezza in questo momento di grande difficoltà. Il settore del commercio - spiega Politino - sta pagando un prezzo troppo alto, non possiamo permetterci di perdere tempo e di produrre incertezze in ambito lavorativo. I sindaci devono emettere al più presto un’ordinanza specifica per il settore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento