Microdiscariche a Trecastagni, la proposta di un "Osservatorio Rifiuti zero"

A denunciare la situazione è il gruppo di opposizione "Riparte Trecastagni"

"Proprio ieri, come gruppo di opposizione - Riparte Trecastagni, con i colleghi Marilena Donzuso, Alfio Fisichella, Fabio Cavallaro e Alfio Di Paola abbiamo protocollato mozione consiliare per la costituzione dell’Osservatorio Rifiuti zero- strumento partecipativo in cui vi faranno parte i cittadini, le associazioni e le istituzioni al fine di definire iniziative, programmi, percorsi, attività con l’obiettivo di ridurre la produzione dei rifiuti", si legge nella nota del gruppo. "Chiaramente la lotta alle micro discariche rientra pienamente in tale attività in quanto le stesse costituiscono un ostacolo non indifferente al raggiungimento dell’obiettivo Rufiuti zero. È una proposta di buon senso che speriamo venga accolta dall’amministrazione e dalla sua maggioranza", conclude la nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento