Cronaca Militello in Val di Catania

Militello, rinnovata la cogestione del cine teatro Tempio

La concessione è stata rinnovata con gli stessi patti e condizioni del precedente contratto salvo il fatto che avrà durata decennale

Il sindaco Enzo Bianco ha firmato un atto di indirizzo per il rinnovo della concessione in co- gestione del Cine Teatro Tempio al Comune di Militello in Val di Catania. La concessione è stata rinnovata con gli stessi patti e condizioni del precedente contratto (2013) salvo il fatto che avrà durata decennale. Inoltre non vi saranno spese a carico della Città Metropolitana di Catania.

“L’esperienza della co-gestione ha raggiunto risultati soddisfacenti” si legge nel decreto del sindaco che prosegue di collaborazione tra i due Enti allo scopo di promuovere le attività culturali del territorio. “La struttura è stata tutelata da atti di vandalismo ed il Comune ha valorizzato con diverse attività il bene concesso in co-gestione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Militello, rinnovata la cogestione del cine teatro Tempio

CataniaToday è in caricamento