menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferisce al volto la figlia della compagna, un arresto a Mirabella Imbaccari

I carabinieri sono intervenuti in una abitazione di Via Napoli dove una ragazza di 27anni era stata appena colpita al volto dal convivente della madre. I militari, giunti immediatamente sul posto, hanno arrestato l'aggressore e soccorso la vittima, ancora con il volto insanguinato

Ieri sera i carabinieri di Mirabella Imbaccari sono intervenuti in una abitazione di Via Napoli dove una ragazza di 27 anni era stata appena colpita al volto dal convivente della madre. I militari, giunti immediatamente sul posto, hanno arrestato l’aggressore e soccorso la vittima, ancora con il volto insanguinato.

La madre di quest’ultima ha raccontato che il convivente a seguito di alcune divergenze con la ragazza non ha esitato a colpirla con una testata in pieno volto. La poveretta, trasportata e visitata all’Ospedale di Caltagirone, è stata riscontrata affetta da “trauma cranico minore - trauma contusivo emiviso sinistro- ferita lacero contusa regione sopraccigliare sinistro - ematoma palpebrale sx e policontusione”, con prognosi di una decina di giorni.

L’arrestato, un 49enne, del luogo, è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento