Misterbianco, arrestato un affiliato ai “Malpassotu” per reati commessi tra il 1999 ed il 2009

L'uomo dovrà espiare la pena residue di 9 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione in quanto riconosciuto colpevole di estorsione aggravata dal metodo mafioso e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, reati commessi tra il 1999 ed il 2009 a Catania

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato Emanuele D'Amico, 36enne, catanese, domiciliato a Misterbianco, già sottoposto agli arresti domiciliari, ritenuto vicino al clan mafioso Pulvirenti inteso “U Malpassotu”, su ordine di esecuzione pene concorrenti emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Catania.

L’uomo dovrà  espiare la pena residue di  9 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione  in quanto riconosciuto colpevole di estorsione aggravata dal metodo mafioso e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, reati commessi tra il 1999 ed il 2009 a Catania. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Bicocca, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento