menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambina vittima di molestie in chat: denunciato uomo di 45 anni

Si indaga per scoprire se altri minori siano stati coinvolti. La piccola, di soli 9 anni, sarebbe stata oggetto di proposte sessuali. La Procura Distrettuale di Catania ha immediatamente autorizzato la Polizia Postale ad agire

Denunciato un uomo di 45 anni dalla polizia postale di Catania. L'uomo, residente a Venezia, aveva adescato online una minorenne. L'indagine è stata avviata in seguito alla denuncia di un genitore di una minore di 9 anni residente a Ragusa.

Contattata tramite chat, la piccola sarebbe stata vittima di proposte sessuali da parte dell'uomo. La Procura Distrettuale di Catania ha immediatamente autorizzato la Polizia Postale ad agire sotto copertura e gli agenti, dopo avere conquistato la fiducia del presunto pedofilo, hanno intrattenuto con lo stesso numerose sessioni di chat nel corso delle quali l’uomo compiuto più volte atti di autoerotismo, spinto dalla sicura convinzione che l’interlocutrice fosse una bambina di 9 anni, riprendendosi tramite webcam e inviando i relativi filmati.

L'uomo era stato denunciato in passato da un altro Ufficio di Polizia per atti osceni in luogo pubblico. Si indaga se altri minori siano stati vittime di adescamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

  • Cronaca

    Smantellate piazze di spaccio tra Ragusa, Catania ed Agrigento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento